sabato 26 novembre 2011

Trova un equilibrio, trova la tua io interiore.

Sono magra.
Credo.
Almeno al mattino.
Quando sono vuota e per qualche secondo.
Si, sono magra ogni giorno per qualche secondo appena alzata.
Finché non mi imbottisco di acqua, cicche e qualche occasionale caloria, sono magra.
Ho un Bmi di 14 che farebbe girare la testa a qualsiasi medico.
Ho le costole che si intravedono addirittura dietro la schiena, il che non è positivo, credo.
E poi non ce la faccio.
Non ce la faccio ad andare avanti così.
Quando mangio mi sento morire, ma quando non mangio desidero solo cibo e cibo e cibo e cibo.
Cosa devo fare?
Vorrei solo piangere.
Vorrei solo potermi aggrappare a qualcosa, a qualcuno..
Non ce la faccio io da sola.
Non più.

12 commenti:

  1. Piccola, ti prego, fermati qui.
    Sei magra, molto magra. Hai raggiunto il tuo obbiettivo, ora mantienilo ma mangiando a sufficenza.
    Ti abbraccio forte <3

    RispondiElimina
  2. chiedere aiuto non è un atto di debolezza, tutt'altro. Dimostra di avere una grande forza: la forza di rendersi conto di aver bisogno di qualcuno, la forza di guarire, o almeno provarci.. Vivi, piccola, perchè questa non è vita.
    ti stringo fortissimo
    Alice (http://alice-madness.blogspot.com/)

    RispondiElimina
  3. sei magra piccola mia basta farti del male...<3

    RispondiElimina
  4. La verità è che ti basterebbe così poco per essere felice..
    Un giorno ti sveglierai, e oltre alle tue costole vedrai anche il grande cuore che c'è sotto, e tutta la voglia che hai di amare.
    Ti stringo piccola...
    E ti auguro tanto, tantissimo bene..

    RispondiElimina
  5. Non so cosa dire.. sai cosa provo? Due cose: 1)Tristezza, nel senso che mi rende triste vedere che tu sei già cosi tanto magra (dal BMI deduco TROPPO magra) e continuando cosi potresti addirittura morire,senza nemmeno accorgertene.. e triste perchè leggo nelle tue parole(anche nei post precedenti) la tua paura di non sapere bene a cosa stai andando incontro
    2)Rabbia e invidia, perchè se io fossi magra quanto te sarei felice e mi concederei molti sgarri senza nemmeno tanto pensarci su.. vivrei la mia vita al meglio dato che potrei fare quello che voglio con la mia magrezza.. sono arrabbiata perchè tu hai la possibilità di vivere come vuoi e non la stai sfruttando, e allora mi dico cazzo io ci farei 1000 cose con la tua magrezza, tu sei cosi fortunata nn buttarla via!!

    RispondiElimina
  6. sei magra, anzi magrissima e non solo per qualche secondo, lo sei sempre. noi ci aggrappiamo al cibo, ai dca e alla fame ma spero con tutto il tuo cuore che tu possa trovare qualcosa di meglio
    ti abbraccio fortissimo

    RispondiElimina
  7. piccola...vorrei potessi aggrapparti a me...ma non ho la forza anch'io...a volta preferisco essere morta piuttosto che vivere cosi...ti porto nel cuore, cerco di esserti vicina il più possibile..ti abbraccio

    RispondiElimina
  8. Grazie del consiglio.. cavoli effettivamente da capodanno all'estate ci sn 5mesi tondi tondi :) Cmq si penso che a capodanno farò uno strappo anche xkè sn cn amici, ma fino ad allora devo stare a dieta ferrea, e ci riuscirò :) nn è ke nn ero motivata in qst2settimane.. è che prima il ciclo e poi la fame chimica mi hanno fatto mangiare + del dovuto :(

    RispondiElimina
  9. Non è un "credo non sia positivo", è negativo, assolutamente lo è.Ti stai solo leggermente accorgendo di stare facendo la cosa sbagliata, e la parte di te che se ne è accorta sta mandando in confusione l'altra parte di te, per questo ti sembra tutto un macello. Ma in realtà la cosa è molto semplice: non puoi più andare avanti così, stai arrivando al limite. Devi provare a lottare, a farti aiutare senza sentirti debole, perchè è proprio farsi aiutare la più grande prova di forza. Sei troppo magra, lo sai bene.
    Ti mando un abbraccio piccolina,
    Ellie.

    RispondiElimina
  10. Con un BMI a 14 dubito che tu sia magra solo per quei pochi istanti mattuttini. Tu sei troppo magra, sempre. E lo sai che questo non è equilibrio, sei già troppo in là per stare in equilibrio su questo filo sottilissimo. Non ce la fai da sola? Allora chiedi aiuto. Ma fallo in fretta, fallo finchè sei in tempo piccola.
    Ti stringo,



    Baci.

    RispondiElimina
  11. io credo che nessuno si salva da solo..stà frase non so dove l'ho letta..forse è il titolo di un romanzo..comunque è vera..
    sta a te decidere se perseverare o meno..nella lotta all'autodistruzione..
    magari il tuo amore..che ti fa sentire viva ti fa riscoprire il PIACERE di vivere anche senza farsi un male perverso
    un abbraccio

    RispondiElimina
  12. Come hai detto a me, piangi urla sfogati!! e poi per favore cerca aiuto! chi l'ha detto che ce la devi fare da sola?? ti stringo forte.
    Hope

    RispondiElimina